Autotrasporto: disponibile il software rimborso accise

Si comunica che l’Agenzia delle Dogane ha reso disponibile sul proprio sito internet, in una nota dello scorso 27 marzo, il software aggiornato con cui le imprese di autotrasporto possono richiedere il rimborso delle accise sul gasolio consumato nel primo trimestre del 2014.

Infatti, entro il 30 aprile 2014, gli esercenti di attività di autotrasporto merci con veicoli di massa complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate possono presentare la dichiarazione utile alla fruizione del beneficio in essere, facendo riferimento ai consumi di gasolio effettuati tra il 1° gennaio e il 31 marzo 2014.

L’Agenzia delle Dogane ha stabilito che l’importo rimborsabile è pari a:

214,18609 € per 1000 litri di gasolio, in relazione ai consumi effettuati tra il 1° gennaio e il 28 febbraio 2014;

216,58609 € per 1000 litri di gasolio, in relazione ai consumi effettuati tra il 1° marzo e il 31 marzo 2014, a seguito dell’incremento dell’accisa da euro 617,40 ad euro 619,80 per mille litri di prodotto con decorrenza 1° marzo 2014.

L’Agenzia delle Dogane inoltre ricorda che i crediti riconosciuti con riferimento ai consumi effettuati a decorrere dal 2012 non rientrano nella limite annuo di € 250.000 relativo ai crediti d’imposta derivanti dal riconoscimento di agevolazioni concesse alle imprese, da indicare nel “QUADRO RU” del modello di dichiarazione dei redditi.

I crediti sorti con riferimento ai consumi relativi al quarto trimestre dell’anno 2013 potranno essere utilizzati in compensazione entro il 31 dicembre 2015. Da tale data decorre il termine per la presentazione dell’istanza di rimborso in denaro delle eccedenze non utilizzate in compensazione, le quali dovranno essere presentate entro il 20 giugno 2016.

Cliccando QUI gli interessati possono accedere al software per la compilazione e la stampa dell’apposita dichiarazione da consegnare, insieme ai relativi dati salvati su supporto informatico (pen drive USB, DVD o cd rom), all’Ufficio delle Dogane territorialmente competente.

Per la fruizione dell’agevolazione tramite Mod. F24 deve essere utilizzato il codice tributo 6740.

Gli utenti interessati possono anche inviare la documentazione per mezzo del Servizio Telematico Doganale, avendo, però, richiesto preventivamente all’Agenzia delle Dogane l’abilitazione all’utilizzo di tale servizio.


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it