Comunitaria 2010: aspetti di ambiente e sicurezza

(Ambiente e sicurezza)

La legge comunitaria 2010 contiene diversi adempimenti riguardanti la tutela dell’ambiente e della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Le disposizioni di questa legge sono entrate in vigore il giorno 17/01/2012, salvo quando diversamente indicato.
Gli aspetti coinvolti riguardano:

– distributori di carburanti: recupero vapori di benzina ed installazione in conformità alle norme ATEX. Entro il 17/05/2012 il governo dovrà emanare decreti regolamentanti il recupero dei vapori di benzina durante il rifornimento dei veicoli nelle stazioni di servizio;

– attrezzature a pressione: entro il 17/04/2012 il governo dovrà emanare un decreto legislativo riguardante le caratteristiche e le modalità di gestione delle attrezzature a pressione trasportabili (es: cisterne, bombole per apparecchi di respirazione, estintori ecc…);

– gestione rifiuti da manutenzione veicoli: è stato ripristinato l’obbligo a carico degli autoriparatori di consegnare, se tecnicamente fattibile, i rifiuti costituiti da pezzi usati di veicoli ai centri di raccolta istituiti dai produttori di veicoli Allo stato attuale questa norma non è ancora di fatto applicabile, in quanto non esiste nessun obbligo per le case automobilistiche di organizzare una rete di raccolta anche delle singole parti dei veicoli. Pertanto non esiste alcun obbligo per gli autoriparatori di rivolgersi a queste reti.


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it