Diritto annuale 2013: proroga del versamento

Facendo riferimento al DPCM 13/06/2013 avente ad oggetto: “Differimento per l’anno 2013, dei termini di effettuazione dei versamenti dovuti dai soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore”, il Ministero dello sviluppo economico comunica che tale proroga si applica anche al diritto annuale effettuato da contribuenti che rientrano nell’ambito di applicazione del decreto sopra citato, compresi i soggetti REA che rientrano in tale fattispecie.

E’ infatti previsto (art.8, comma 2, DM 11/05/2001 n.359) che il diritto annuale: “è versato dai contribuenti, in un’unica soluzione, con le modalità previste dal capo III del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, entro il temine previsto per il pagamento del primo acconto di tali imposte”.

Ne consegue che i versamenti del 17 giugno 2013 sono prorogati all’8 luglio 2013 senza alcuna maggiorazione, oppure, si possono effettuare dal 9 luglio 2013 al 20 agosto 2013 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it