Fatturazione elettronica: inizia il conto alla rovescia Dal 1 luglio 2018 intanto è obbligatoria per gli acquisti di carburante e nei subappalti della PA

In base alla legge 205/2017 dal 1 gennaio 2019 tutti i titolari di Partita Iva dovranno emettere esclusivamente fatture elettroniche sia nei rapporti commerciali verso altre Partite Iva sia nei confronti dei consumatori finali.

Per questo la CNA ha organizzato quattro serate informative, una a Castelfranco lunedì 25 giugno, una a Conegliano lunedì 2 luglio, la terza a Montebelluna martedì 3 luglio, alle 20.30 e a partecipazione gratuita, e la quarta ad Asolo il 9 luglio, sempre alle 20.30.

Dunque, la fatturazione elettronica, oggi obbligatoria solo per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi verso la Pubblica Amministrazione, diventerà obbligatoria in tutti i rapporti commerciali.

COME FUNZIONA

La fattura elettronica dovrà essere emessa nel formato XML ed essere trasmessa alla controparte commerciale tramite il Sistema d’interscambio (SdI) gestito dall’Agenzia delle Entrate.

Le fatture elettroniche emesse nei confronti dei consumatori finali saranno rese disponibili a questi ultimi attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate. Una copia della fattura elettronica o analogica sarà messa a disposizione direttamente da chi emette la fattura (sarà comunque facoltà dei consumatori rinunciare a tale copia).

ESONERATI E SANZIONI

Sono esonerati dall’obbligo di emissione delle fatture elettroniche le imprese e i lavoratori autonomi che si trovano nel regime di vantaggio (minimi) e quelli che applicano il regime forfetario.

Le fatture elettroniche che non transitano attraverso il sistema di interscambio – o da questo rifiutate per anomalie – si considerano non emesse con la conseguente applicazione di sanzioni e con l’impossibilità del pagamento.

OBBLIGATORIO DAL 1 LUGLIO 2018

Tutto questo viene anticipato dal 1 luglio 2018 per i subappalti della Pubblica Amministrazione (una battaglia dell’Associazione ha fatto prorogare al 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica per gli acquisti di carburante per autotrazione, inizialmente prevista al 1 luglio).

Dal 1 luglio 2018 sarà, quindi, obbligatorio:

– Effettuare il pagamento utilizzando mezzi tracciabili (carte di credito, bonifici ecc) per poter detrarre l’iva e il costo e documentare l’acquisto del carburante per autotrazione con fattura elettronica, in pratica non esisterà più la scheda carburante;

– Documentare con fattura elettronica le prestazioni e le cessioni del primo livello dei subappaltatori della Pubblica Amministrazione, inserendo i corretti codici CIG e CUP comunicati dall’originaria Amministrazione Pubblica che ha promosso l’appalto o il contratto di riferimento.

Attenzione: le fatture elettroniche emesse devono essere inviate al SdI entro le ore 24,00 del giorno di emissione.

Alla data attuale non sono previste proroghe all’entrata in vigore di questi obblighi. Per questo occorre prepararsi per tempo.

COSA OFFRE CNA

I recenti Provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate del 30/4/18 u.s. hanno ulteriormente chiarito che l’onere di attivazione del canale di ricezione, la firma digitale delle fatture e il ruolo di Responsabile della Conservazione a Norma possono essere affidati ad un intermediario (come ad esempio i centri servizi CNA).

INCONTRI SUL TERRITORIO

Vi invitiamo con l’occasione a partecipare alla serate informativa sulla fatturazione elettronica organizzate dai mandamenti CNA di Castelfranco e Montebelluna.

Gli incontri si terranno:

Lunedì 25 giugno a Castelfranco (sede CNA via delle Querce 5) alle ore 20.30.
Info e prenotazioni: tel. 0423.42751 – info@cnacastelfrancoveneto.it

Lunedì 2 luglio a Conegliano (sede CNA viale Italia 196) alle ore 20.30.
Info e prenotazioni: tel. 0438.412221 – info@cnaconegliano.it

Martedì 3 luglio a Montebelluna (sede CNA piazza Parigi 21) alle ore 20.30.
Info e prenotazioni: 0423.24141 – info@cnamontebelluna.it


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it