Governance territoriale: quali priorità? Convegno il 22 settembre a Treviso

Città metropolitana, aree metropolitane, regione urbana, unioni dei Comuni: quale priorità?

Se ne parlerà lunedì 22 settembre in un convegno organizzato presso l’hotel Le Terrazze a Villorba (via Roma 72) alle 18.30 a cui interverranno Paolo Feltrin, Università di Trieste, Giuseppe Piperata, dello Iuav di Venezia, e Giancarlo Corò, dell’Università Ca’ Foscari: tre docenti di calibro che saranno introdotti e moderati da Sergio Maset, direttore di Idea Tolomeo.

Porteranno il loro contributo istituzionale il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, il consigliere regionale Carlo Alberto Tesserin, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari Regionali Gianclaudio Bressa.

Il convegno è organizzato unitariamente dalle associazioni di categoria e dalle organizzazioni sindacali della provincia di Treviso.

Recuperare competitività è un mantra che sta sulla bocca di tutti. Ma tra il dire e il fare, si sa, c’è di mezzo il mare. A volte anche l’oceano. L’oceano delle riforme che, in questo Paese, o non partono proprio o partono in quarta ma poi si incagliano nelle tante, troppe complessità di un Paese “bizantino”, dove tutti chiedono a gran voce il cambiamento ma si aspettano che a cominciare siano sempre gli altri.

Ora, una delle riforme chiave per far recuperare competitività al Paese, la riforma istituzionale, è incardinata all’esame della Camera (Commissione Affari costituzionali), dopo essere approvata dal Senato ai primi di agosto. Il disegno di legge del Governo prevede la riforma del Senato, con la fine del bicameralismo perfetto e l’introduzione del bicameralismo differenziato, l’abolizione delle province e il riparto delle competenze tra stato e regioni, la soppressione del Cnel, la modifica del titolo V della Costituzione.

Ma il colpo di spugna sulle province pone delle questioni importanti sui nuovi assetti della governance territoriale. Un tema tanto strategico quanto la competizione è e sarà sempre di più tra sistemi territoriali.

È per questo che le associazioni che rappresentano gli interessi dell’impresa e del lavoro si sono mosse con questo convegno: provare a fare un po’ di chiarezza e stimolare amministratori e politici a imboccare una strada chiara, condivisa e concreta sui nuovi assetti della governance territoriale.


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it