Presentazione del corso pratico-teorico di “Avviamento al restauro degli edifici di interesse storico artistico e monumentale” Sabato 1 dicembre a Villa Emo (Fanzolo di Vedelago) dalle ore 10

Imparare a restaurare edifici storici e monumentali è un plus importante per un’impresa edile.

CNA Edilizia, in collaborazione con Edilcassa Veneto, Cosvem Castelfranco, Credito Trevigiano e Fondazione Villa Emo onlus, offre la straordinaria opportunità di ottenere il know-how per il restauro di questa tipologia di immobili, che richiedono conoscenze specifiche quanto a tipologia di materiali da utilizzare, a metodiche di intervento, a iter autorizzativi e a studi di fattibilità.

Sabato 1 dicembre verranno presentati i contenuti del corso pratico-teorico di “Avviamento al restauro degli edifici di interesse storico artistico e monumentale” in un evento che si terrà a Villa Emo, la bellissima villa palladiana a Fanzolo di Vedelago (TV), a partire dalle ore 10. L’iniziativa è gratuita, previa iscrizione obbligatoria comunicandolo a: 0422.3155 – info.treviso@cna.it.

Programma evento del 1 dicembre 

Ore 10.00
Accoglienza a Villa Emo

Ore 10.10
Saluti di benvenuto
Giuseppe Romano, presidente Fondazione Villa Emo onlus
Michele Gazzola, portavoce CNA Edilizia Treviso

Ore 10.30
Relazione su “Il valore storico e artistico di Villa Emo”
Arch. Giorgio Sparisi

Ore 10.40
Presentazione dei contenuti dei corsi teorico e pratico di cantiere
Dott. Pietro Rosanò

Ore 11.20
Sessione di domande e risposte e raccolta adesioni al percorso

Ore 11.40
Brindisi di fine incontro


Corso teorico-pratico di “Avviamento al restauro degli edifici di interesse storico artistico e monumentale”
Obiettivi formativi

Fornire ai partecipanti le conoscenze di base necessarie per effettuare restauri conservativi di edifici di interesse storico o monumentale e perciò sottoposti a vincolo. Far fare una esperienza pratica ai partecipanti attraverso la realizzazione di un intervento di restauro degli intonaci delle spallette laterali e degli elementi lapidei della scalinata di Villa Emo.


Elenco dei principali argomenti trattati in aula (parte teorica: 40 ore)

  • Chimica dei materiali da costruzione: la calce, la calce idraulica, il cemento, il Gesso, gli inerti per l’edilizia, i laterizi, i materiali lapidei, impasti naturali tradizionali e premiscelati . Le cariche: la sabbia la polvere di marmo, il coccio pesto, la pozzolana. Ricette per il confezionamento di impasti aerei e di impasti idraulici .
  • Fattori di degrado dei materiali da costruzione: fattori di tipo chimico, di tipo fisico e di tipo biologico, l’acqua come fattore di degrado. Umidità di risalita. Cause, conseguenze, rimedi.
  • Tecniche e prodotti per risanamento dei materiali costruzione. La pulitura: lavaggio, gli impacchi chimici, La pulitura laser, gli ultrasuoni, la micro sabbiatura.
  • Il consolidamento, i prodotti consolidanti, consolidanti inorganici e consolidanti organici.
  • La protezione: protettivi naturali, storici, protettivi di sintesi, confronto tra i vari materiali.
  • Le analisi scientifiche di laboratorio: analisi di intonaci, di pellicole pittoriche, di biodeteriogeni, verifica presenza di sali umidità nelle murature.
  • I materiali lapidei della regione Veneto: lapidei del Veronese, del Vicentino, del Padovano, del Trevigiano e del Bellunese.
  • Il restauro degli intonaci storici, tecniche e materiali.
  • Gli intonaci a base di grassello di calce (composizione, preparazione ed applicazione.
  • Le tecniche di applicazione.
  • Le normative: leggi urbanistiche e leggi ambientali vigenti.
  • La carta del restauro.
  • Illustrazione delle fasi operative di numerosissimi cantieri di restauro monumentale situati nella provincia di Treviso e nel Nord Est in genere.


Cantiere (parte pratica: 40 ore)

Restauro degli intonaci delle spallette laterali e degli elementi lapidei della scalinata di Villa Emo. L’intervento sarà preceduto da accurati e mirati prelievi di parti dell’intonaco che verranno sottoposti ad accurate e specifiche analisi chimiche. Dette analisi saranno ripetute ove necessario durante l’intervento di restauro della scalinata di Villa Emo .

Il docente sarà presente per l’intero periodo dell’intervento.


Svolgimento del corso

Il corso si svolge in orario serale e sabato mattina per le attività teoriche (40 ore). Al sabato per complessivi 5 giorni di 8 ore ciascuno per la parte pratica (40 ore).


Destinatari

Titolari di ditte artigiane, dipendenti di ditte artigiane, imbianchini, pittori, operatori di cantieri edili (geometri, architetti) e disoccupati che vogliano impegnarsi nel settore.

Docenti del corso: i docenti del corso sono costituiti, solo ed esclusivamente, da professionisti provenienti dal settore, di comprovata esperienza e di chiara fama nazionale.

 

Date e orari ipotizzati per la formazione in aula

  • sabato 12 gennaio 2019 ore 08,00 – 12,00
  • lunedì 14  gennaio 2019 ore 18,30 – 22,30
  • sabato 26 gennaio 2019 ore 08,00 – 12,00
  • lunedì  28  gennaio 2019 ore 18,30 – 22,30
  • sabato 02 febbraio 2019 ore 08,00 – 12,00
  • lunedì  04 febbraio 2019 ore 18,30 – 22,30
  • sabato 16 febbraio 2019 ore 08,00 – 12,00
  • lunedì  18 febbraio 2019 ore 18,30 – 22,30
  • sabato 02 marzo 2019 ore    08,00 – 12,00
  • lunedì  04 marzo 2019 ore    18,30 – 22,30

 

Date e orari ipotizzati per la formazione in cantiere

  • sabato 16   marzo 2019  ore 08,00 – 12,00 – 13,00 – 17,00
  • sabato 23   marzo 2019  ore 08,00 – 12,00 – 13,00 – 17,00
  • sabato 06   aprile 2019  ore  08,00 – 12,00 – 13,00 – 17,00
  • sabato 20    aprile 2019  ore 08,00 – 12,00 / 13,00 – 17,00
  • sabato 04   maggio 2019 ore 08,00 – 12,00 – 13,00 – 17,00


Informazioni

0422.3155 e info.treviso@cna.it


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it