Spesometro anno 2012: NON c'è la proroga della scadenza

L’Agenzia delle Entrate ha fatto marcia indietro sulla ipotesi di proroga dell’invio della comunicazione dei dati dello spesometro per l’anno 2012. Questa è l’ultima notizia che ci giunge stamattina da CNA Nazionale.

Pertanto, restano fermi i termini di presentazione dello spesometro 2012 previsti per il 12 novembre e il 21 novembre prossimi, in base alla periodicità del soggetto.
Nei prossimi giorni l’azione di Cna Nazionale convergerà sulla richiesta di “tolleranza” sul mancato rispetto di queste scadenza, e in specifico sulla richiesta di non applicazione di sanzioni per la tardiva o la errata comunicazione oltre queste date.

 

Nuovo modello polivalente spesometro ed altre comunicazioni

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il nuovo modello ministeriale polivalente per l’invio delle diverse tipologie di comunicazioni (quali lo spesometro, le comunicazioni black list, la comunicazione degli acquisti da operatori sanmarinesi, la comunicazione delle cessioni a soggetti privati extra-Ue , le comunicazioni delle operazioni di leasing/locazione/noleggio) e le relative istruzioni di compilazione. Questo, pertanto, questo sarà il modello da utilizzare da ora ordinariamente per tutti i tipi di comunicazione indicati. In via transitoria, invece,  l’Agenzia delle Entrate precisa che, accogliendo le richieste degli operatori economici,  per le operazioni black list e gli acquisti da San Marino effettuati fino al 31/12/2013, in alternativa al nuovo modello polivalente è consentito utilizzare le precedenti modalità di comunicazione.
Ovviamente, provvederemo nei prossimi giorni all’analisi del nuovo modello e delle istruzioni e a fornirvene, quindi, appena possibile una illustrazione completa, per potere affrontare le vicine scadenze.

 


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: treviso@cna.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it