Bando Inail 2021: un webinar per spiegarlo alle imprese Mercoledì 1 giugno 2022, ore 18

L’Inail ha pubblicato il Bando Isi Inail 2021 per incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

La domanda andrà presentata tramite apposita procedura informatica entro il 16 giugno 2022 entro le ore 18.00.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina Inail dedicata.


Per illustrare il bando e le opportunità per le imprese. CNA ha organizzato un webinar  mercoledì 1 giugno alle ore 18. 

Iscriviti qui 


I progetti finanziabili sono articolati in 5 assi: 

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) – Asse di finanziamento 2
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – Asse di finanziamento 4
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli – Asse di finanziamento 5

Le risorse finanziarie destinate dall’Inail ai progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro sono ripartite per regione/provincia autonoma e per assi di finanziamento.

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’Iva, come di seguito riportato:

a)    Per gli Assi 1, 2, 3 e 4 il finanziamento non supera il 65% delle predette spese, fermo restando i seguenti limiti:

  • Assi 1, 2, 3, il finanziamento complessivo di ciascun progetto non potrà essere inferiore a 5.000,00 euro né superiore a 130.000,00 euro. Non è previsto alcun limite minimo di finanziamento per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale di cui all’allegato (sub Asse 1.2);
  • Asse 4, il finanziamento complessivo di ciascun progetto non potrà essere inferiore a 2.000,00 euro né superiore a 50.000,00 euro.

b) Per l’Asse 5 il finanziamento è concesso nella misura del:

  • 40% per la generalità delle imprese agricole (sub Asse 5.1)
  • 50% per giovani agricoltori (sub Asse 5.2)

Per ciascun progetto il finanziamento non potrà essere inferiore a 1.000,00 euro né superiore a 60.000,00 euro.

La domanda andrà presentata tramite apposita procedura informatica entro il 16 giugno 2022 entro le ore 18.00.

COSA OFFRE LA CNA

CNA offre un servizio di consulenza per la preparazione e presentazione della richiesta di contributo.

La selezione delle domande da parte dell’Inail avverrà tramite click-day.

Il webinar di mercoledì 1 giugno alle ore 18 sarà l’occasione per approfondimenti e chiarimenti. La partecipazione è gratuita, prevista iscrizione. 


Iscriviti qui 


 


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: info@cnatreviso.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it