CONGRESSI – Rinnovati i vertici dei mestieri. Una squadra di 19 imprenditori per il futuro dell’artigianato di Marca

Diciannove imprenditori alla guida dei raggruppamenti di mestiere di CNA. Le assemblee congressuali che si sono tenute nelle scorse settimane hanno rinnovato i vertici associativi, non solo negli organismi dei sette mandamenti, ma anche in quelli dei mestieri.

Giovedì 1º luglio, con l’assemblea elettiva provinciale, si chiuderà infine la stagione congressuale dell’Associazione Artigiana, che rappresenta in provincia di Treviso migliaia di aziende e professionisti di tutti i comparti. Con l’elezione della nuova direzione e del nuovo presidente provinciale (l’uscente Alfonso Lorenzetto, al secondo mandato, non potrà essere ricandidato) sarà completata la squadra che avrà il compito di traghettare l’artigianato e la piccola impresa di Marca durante gli sfidanti anni della transizione digitale ed ecologica.

«Ma nel 2021 le imprese dovranno giocare in attacco»

«Il 2020 è stato un anno in cui le imprese hanno dovuto giocare in difesa e parare i colpi delle restrizioni dovute all’emergenza pandemica – afferma Mattia Panazzolo, direttore di CNA territoriale di Treviso -. D’ora in avanti le imprese dovranno giocare in attacco, sfruttando gli stimoli ricevuti con la crisi per riposizionarsi sul mercato grazie all’acquisizione di nuovi strumenti e capacità. Il compito dell’Associazione è continuare a stare al loro fianco per aiutarle a leggere e sostenere il cambiamento e a cogliere le tante opportunità che si stanno aprendo».

Tre nuovi mestieri rappresentati: Imprese di pulizia, Comunicazione e stampa, Cinema e audiovisivo

La principale novità della tornata di congressi riguarda la nascita, in seno all’associazione, di tre articolazioni di mestiere che hanno trovato la loro rappresentanza: Imprese di pulizia, il cui presidente è Leonardo Grandesso (Più Service sas), Comunicazione e stampa, con presidente Enrico Moro, e Cinema e audiovisivo, con Daniele Costa.

Ricambi al vertice per cinque mestieri

Sono inoltre cambiati i vertici di alcune categorie. Si tratta di quelle degli Elettrici, con Davide Boscaratto (Elettrica Due B snc) che raccoglie il testimone da Italo Gardin; degli Acconciatori con Giacomo Destro (Prima Volta snc) che prende il posto di Rita Segat; di Fotografia e Video, con Renato Zanette (Fotosprint 2 snc) al posto di Arcangelo Piai; del Tessile e abbigliamento, con Raffaele Paro (Paro srl) che va ad occupare un ruolo vacante per le dimissioni del precedente portavoce; del Digitale, dove c’è stata la staffetta tra Michele Zavarise e il nuovo presidente Andrea Vial.

Autorevoli riconferme per undici

Sono stati invece riconfermati i presidenti dei mestieri Dolciari e panificatori (Catia Olivetto – Pasticceria Ducale), Ristorazione (Ernesto Carpenedo – La casearia Carpenedo), Trasporto merci (Alvise Dorigo), NCC Auto (Massimiliano Spagnolo – N.C.C.), Edilizia (Michele Gazzola – Edilquattro snc), Termoidraulici (Francesco Pilotto – Tecnoimpianti), Calzature, pelletterie e pelliccerie (Lewis Cavarzan – Calzaturificio 4C), Meccanica (Cristian Gallina – Officina meccanica Garos snc), Legno e arredo (Giovanni Carrer), Estetiste (Raffaella Pozzebon – Lady Erre) e Odontotecnici-SNO (Renzo Tortato – Laboratorio Odontotecnico Marelli e Tortato).

Il valore di essere e fare associazione

«Dopo un anno e mezzo di restrizioni dovute al Covid e di impossibilità di vedersi di persona, ho trovato tra gli imprenditori molta vitalità, voglia di fare e di mettersi in gioco – afferma Enrico Foffani, referente sindacale di CNA Treviso -. C’è la comprensione del valore di essere e fare associazione, cioè di mettere insieme energie e idee per favorire il cambiamento e l’innovazione e aiutarsi in questo percorso. La tornata congressuale ha inoltre visto l’inserimento di diversi giovani e di imprenditori di valore con l’obiettivo di far crescere, sempre più in qualità, la classe dirigente dell’Associazione, che è la principale garanzia per portare valore ai diversi comparti dell’artigianato e della piccola impresa e alla società nel suo complesso».


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: info@cnatreviso.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it