Electrolux: il Gruppo non riduca gli investimenti a Susegana

«La direzione del Gruppo Electrolux riconsideri la sua posizione in merito alla riduzione degli investimenti negli stabilimenti di Susegana e Porcia perché questo comporterà il ridimensionamento produttivo complessivo, compreso dell’indotto dove operano molti artigiani che impiegano diverse centinaia di lavoratori». Lo chiede Giuliano Rosolen, direttore provinciale della CNA di Treviso.

«È importante – continua Rosolen – che il Gruppo Electrolux mantenga e sviluppi le produzioni di alta gamma ed effettui investimenti nella ricerca. Gli investimenti effettuati in questi anni, infatti, hanno prodotto innovazioni tecnologiche, incrementato la qualità della professionalità delle maestranze e più complessivamente hanno garantito grande qualità dei prodotti, unica vera garanzia della competitività aziendale. Il risultato è stata una maggiore ricchezza per l’impresa e per il territorio».

Partendo da queste evidenze, secondo la CNA, è necessario «che il Gruppo Electrolux mantenga dunque le produzioni di qualità nel nostro territorio e dia continuità al principio della responsabilità sociale d’impresa che ha lo ha sempre contraddistinto, senza scartare l’ipotesi di verificare la possibilità anche di una diversificazione produttiva».

La CNA auspica che Governo, Regione e tutte le istituzioni pubbliche concorrano con proposte e iniziative che favoriscano il mantenimento delle produzioni nel nostro territorio.

«Ci auguriamo che la ripresa delle trattative, oltre che portare una soluzione positiva, serva anche a far riflettere le parti sulla necessità di ripensare in chiave nuova le relazioni industriali, improntandole sempre di più alla corresponsabilità» conclude Rosolen.


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: info@cnatreviso.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it