CNA Montebelluna sostiene l'innovativo progetto Orti Solidali. Inaugurazione il 6 e 7 giugno

CNA Montebelluna sostiene un progetto sociale innovativo: Orti Solidali, il grande orto a gestione collettiva realizzato a sud di Villa Bertolini, in via S. Caterina da Siena, in un’area pubblica messa a disposizione dall’amministrazione comunale.

CNA ha dato in fatti un piccolo ma significativo contributo acquistando per il progetto dell’attrezzatura.

Si tratta della realizzazione di un grande orto a gestione collettiva basato su tecniche “dolci” di coltivazione che, come obiettivo principale, intende creare nuove opportunità di relazione in un tessuto sociale segnato dalla crisi economica.

Orti Solidali si distingue da tutti gli orti urbani che prevedono l’assegnazione di un pezzo di terreno ad ogni singolo soggetto: qui non vi è alcuna suddivisione, in tal modo anche chi dovesse avere difficoltà motorie o di tempo potrà partecipare e godere di questa realtà.
L’obbiettivo è dunque favorire l’integrazione ma soprattutto la solidarietà e la condivisione tra i nuclei familiari rivolgendosi indistintamente alle famiglie, alle scuole, agli anziani senza dimenticare le persone diversamente abili che saranno coinvolti anche in attività collaterali, (corsi, laboratori, conferenze, incontri a tema, visite guidate ecc.).
Il progetto è partito con una formazione specifica sulle tecniche agronomiche (corso teorico pratico) tenuta da un esperto in tecniche di coltivazione “dolci”, Mauro Flora, affiancato ad un’attività formativa specifica sul lavoro di gruppo, questo ha permesso un avvio davvero soddisfacente con quaranta aderenti davvero affiatati.
Parte del raccolto sarà destinato al progetto Nessuno Escluso, un’altra iniziativa che si occupa di assistere numerose famiglie di Montebelluna in difficoltà economica, attraverso il trasporto a domicilio di vari generi alimentari.

Sostengono il progetto, il Comune di Montebelluna, l’associazione “Vita e Lavoro”, l’Auser e l’Istituto Comprensivo Montebelluna 2. Il progetto ha partecipato al bando indetto dal Centro di Servizio per il Volontariato di Treviso (CSV) ed è stato uno dei progetti più premiati.

Il labirinto, il fulcro del progetto, costituito da cumuli di materiale di recupero (cartoni, ramaglie, erba, compost ecc.), rappresenta simbolicamente la vita dell’uomo, il percorso dalla nascita alla morte, ha lo scopo di rammentare a chi lo percorre che dal principio alla fine della nostra esistenza la nostra Madre Terra ci da il sostentamento attraverso i frutti che ci dona.
Orti Solidali sarà inaugurato sabato 6 e domenica 7 giugno 2015 presso l’area di via S. Gaetano (zona vicina a Carabinieri e agenzia delle entrate).

Il programma:

SABATO 6 GIUGNO

  • 10.30 – Visite guidate in orto
  • 11.30 – Inaugurazione Orti Solidali
  • 20.45 – Conferenza su decrescita agricoltura e alimentazione

DOMENICA 7 GIUGNO

  • 10.00 – Mostra mercato, scambio semi, Associazionismo – Artigianato – Alimentazione ecc.
  • 11.00 – Dimostrazione Cucine solari
  • 15.00 – Laboratori per bambini e adulti
  • 18.00 – Musica in orto con Whiskey & Lullabies
  • 18.30 – Volo vincolato in mongolfiera

Per gli espositori, hobbisti, le associazioni e gruppi che intendono partecipare con il proprio gazebo alla mostra mercato chiediamo di compilare l’allegato modulo entro e non oltre mercoledì 3 giugno.

 


 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: info@cnatreviso.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it