Veneto in zona rossa da lunedì 15 marzo. Le attività consentite

Visto l’andamento della situazione epidemiologica, anche in considerazione dell’andamento nelle ultime settimane del valore RT, con provvedimento del Ministro Speranza, il Veneto, a partire da lunedì 15 marzo entrerà in zona rossa.

Principali restrizioni:

  • vietati gli spostamenti tra territori ed anche all’interno del proprio comune. Sono permessi gli spostamenti per ragioni di lavoro, salute, urgenze o per raggiungere le attività non sospese;
  • vietate le visite ad amici e parenti, anche all’interno del proprio comune;
  • sospese le attività di commercio al dettaglio (escluse quelli con vendita di generi alimentari e quelle dell’allegato 23, riportate di seguito);
  • sospese le attività dei servizi alla persona (acconciatori, estetisti, tatuatori);
  • sono sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia. Le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza;
  • sono consentite le attività non specificamente sospese, sempre con le vigenti regole igienico sanitarie. Rimane sospesa, anche per le attività consentite, la vendita al dettaglio. Consentita invece la vendita con consegna a domicilio e online.

Ricordiamo che:

  • resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico sanitarie, nonché fino alle ore 22:00 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. L’asporto termina alle 18 per le attività di bar senza cucina (e altri esercizi simili -codice ATECO 56.3);
  • resta consentito ricongiungersi con il proprio partner presso il luogo in cui si ha la residenza, il domicilio o l’abitazione inteso come il luogo dove si abita di fatto, con una certa continuità e stabilità o con abituale periodicità e frequenza anche tra Regioni e tra Comuni differenti.

Allegato 23 al Dpcm del 2 marzo 2021 (elenco attività consentite)

Commercio al dettaglio

  • Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari)
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
  • Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
  • Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2), ivi inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati ∙ Commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
  • Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
  • Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio • Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  • Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio
  • Commercio al dettaglio di confezioni e calzature per bambini e neonati
  • Commercio al dettaglio di biancheria personale
  • Commercio al dettaglio di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati
  • Commercio di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori
  • Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati ∙ Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti
  • Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento ∙ Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini ∙ Commercio al dettaglio di articoli funerari e cimiteriali
  • Commercio al dettaglio ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono
  • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

 

ULTIME NOTIZIE

CNA TERRITORIALE DI TREVISO

Viale della Repubblica 154
31100 Treviso
Tel: 0422.3155 - Fax: 0422.315666
Email: info@cnatreviso.it
CF 94004630268
Tutti i diritti riservati

Powered by Sixtema Spa

Design:
Paolo Terno - www.paoloterno.it